Ecografia, Endoscopia, TC – Tomografia Computerizzata, RM (Risonanza magnetica) sono oggi i capisaldi di una diagnostica per immagini moderna.

L’ecografia consente di indagare patologie cardiache, addominali, orbitali e tenomuscolari con un’elevata accuratezza diagnostica e per lo più senza la necessità di sedazione del paziente.

L’endoscopia permette di eseguire indagini dignostiche ma anche curative. Oltre ad effetture biopsie ci permette di rimuovere corpi estranei esofagei, gastrici, tracheali, bronchiali senza la necessità di un intervento chirurgico vero e proprio.

La TC è molto utile nello studio di patologie toraciche, addominali, vertebrali, nasali, articolari. Nei casi in cui è indicato, è possibile eseguire biopsie TC guidate ed evitare ai pazienti un intervento per prelevare un campione bioptico.

La RM è indicata principalmente nelle patologie neurologiche, cerebrali e spinali e nelle patologie nasali, orbitali e dei tessuti molli in genere. L’AIRIS 2 (Hitachi) installata in clinica è una macchina abitualmente utilizzata in campo umano e permette di eseguire studi molto accurati. Tra le caratteristiche principali di questa risonanza magnetica risaltano la versatilità e la rapidità dell’esame che si traducono in ridotti tempi di attesa e minor mantenimento del paziente in anestesia.

L’avvento della RM in neurologia veterinaria ha consentito in particolare di abbandonare la mielografia come tecnica di indagine principale nello studio delle patologie spinali e di superare i limiti diagnostici della TC nell’indagine delle patologie infiammatorie.

Contattaci per maggiori informazioni

Specializzazioni